1_240_20120705162029-2.gif

Centri di Servizi Culturali U.N.L.A.
Macomer e Oristano

I Centri di Servizi Culturali U.N.L.A. organizzano per mercoledì 27 giugno (alle ore 18.00 c/o la sede di Oristano in via Carpaccio n. 9) e sabato 30 giugno (alle ore 18.00 c/o la sede di Macomer, in viale Gramsci negli edifici delle ex caserme Mura, padiglione Filigosa) le giornate conclusive del Progetto “Trame di Paese. Il cinema per e delle comunità”.

Saranno presentati i risultati raggiunti e il video racconto dei laboratori realizzati negli istituti scolastici che hanno aderito al progetto.

Trame di Paese, il progetto

In un’epoca nella quale le immagini vengono consumate h24 su differenti dispositivi senza che il fruitore finale, soprattutto se giovane, abbia sufficienti elementi di analisi e riflessione, i Centri di Servizi Culturali U.N.L.A. (C.S.C. U.N.L.A.) di Macomer e Oristano, attraverso il progetto “Trame di Paese”, hanno ritenuto importante stimolare negli utenti la capacità critica per rielaborare con sufficiente autonomia le informazioni e i concetti acquisiti. “Trame di paese” si articola in diverse attività, ognuna di queste presentata nella scheda progetto inerente, che valorizzano la cultura dell’immagine e della parola quale mezzo per offrire opportunità di incontro, aggregazione e riflessione fra i giovani facilitando il lavoro di gruppo, il confronto tra pari, la condivisione di obiettivi, strategie e tempistiche e, naturalmente, l’acquisizione di competenze tecnicistiche legate all’espressività attraverso canali differenti quali l’arte, l’immagine e il suono. Il progetto avrà una durata di sette mesi e si articolerà nei due ambiti territoriali afferenti ai Centri U.N.L.A. di pertinenza.

Per il Centro di Servizi Culturali U.N.L.A. di Macomer il progetto insisterà nell’area territoriale del Marghine e in particolare nei comuni di Macomer, Birori, Bortigali, Silanus, Lei, Bolotana, Noragugume, Dualchi, Borore e Sindia.

Per il Centro di Servizi Culturali U.N.L.A. di Oristano il progetto insisterà: nell’alta provincia di Oristano, in particolare nelle aree territoriali del Montiferru e del Guilcer confinanti con l’area territoriale servita dal C.S.C. di Macomer (per dare “continuità” all’azione promozionale e di comunicazione iniziale) coinvolgendo i centri di Santu Lussurgiu, Cuglieri, Bonarcado e Seneghe; nella città di Oristano e nei centri viciniori di Santa Giusta, Simaxis, Solarussa, Siamaggiore, Siapiccia, Zerfaliu, Villaurbana.

Dal punto di vista meramente operativo l’approccio metodologico adottato sarà comune alle sei schede progetto proposte attraverso un’azione di COMUNICAZIONE (informazione e divulgazione materiale), una di ANIMAZIONE (presentazione e coinvolgimento dei comuni e degli e una di COORDINAMENTO (raccolta delle adesioni e realizzazione dei prodotti).

Festa del cinema

A conclusione del progetto “Trame di Paese” (giugno 2018), i Centri di Servizi Culturali U.N.L.A. di Macomer e Oristano organizzeranno presso le loro sedi un evento finale (Festa del cinema) quale momento di restituzione e condivisione dei risultati raggiunti/prodotti realizzati dai partecipanti durante i vari laboratori. Nel corso degli eventi saranno illustrate le varie fasi del progetto spiegandone contenuti e obiettivi; i protagonisti, anche tramite la proiezione di audio-video e immagini, saranno invitati a raccontare la loro esperienza. Durante la Festa del cinema sarà dato risalto a tutti i laboratori realizzati attraverso la formula del Concorso nel corso del quale le creazioni prodotte dai partecipanti saranno valutate da una giuria mista (composta da professionisti interni al team di lavoro e altri soggetti esterni scelti dal pubblico) e premiate secondo criteri che considereranno creatività, originalità, tecnica e obiettivo finale dell’animazione. Tutti i prodotti risultato dei vari laboratori saranno esposti in una mostra allestita ad hoc nei locali dei centri C.S.C. U.N.L.A.

Il progetto è realizzato con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, spettacolo, sport e informazione ai sensi dell'articolo 8, comma 15 della L. R. 13.04.2017 n. 5.

Schede di Progetto

Trame di paese

Trame di paese

Il laboratorio si propone di stimolare la popolazione residente a raccontare i propri luoghi di vita attraverso la realizzazione di brevi riprese video. Il materiale acquisito confluirà nei Centri C.S.C. U.N.L.A. di competenza territoriale. I…
Storie di cinema - Le locandine

Storie di cinema - Le locandine

Il laboratorio si propone di esplorare una fase particolare legata alla cinematografia, ossia la realizzazione della locandina di un film. Accompagnati dai tutor del team di lavoro, i partecipanti saranno invitati nella scelta di alcune locandine…
Stop Motion

Stop Motion

Il laboratorio si propone di stimolare la creatività dei partecipanti nella realizzazione di brevi storie animate attraverso la tecnica della stop motion. A differenza di un normale video, la tecnica della stop motion prevede una sequenza di scatti…
Guardare un Film - Guardarsi in un Film

Guardare un Film - Guardarsi in un Film

Il laboratorio propone la visione di un film nel quale lo spettatore può proiettarvi la propria vita e/o osservare specularmente situazioni da lui vissute così da indurre dei percorsi esplorativi interiori. Il target è definito negli studenti degli…
Storie di Giovani

Storie di Giovani

Il laboratorio propone la realizzazione di una produzione audiovisiva che racconti la realtà giovanile dell’ambiente scolastico così com’è percepito e vissuto dagli studenti, attraverso una narrazione dei fatti che accadono quotidianamente…
Cinema in Classe - Il Debate

Cinema in Classe - Il Debate

Il laboratorio propone la proiezione di un film a tema dentro le scuole per coinvolgere gli studenti in un’esperienza socializzante e partecipazione attiva attraverso lo strumento del debate. Questa metodologia consiste in un confronto nel quale due…